Simone Losi IT Consulting

Entratel: i moduli di controllo installati superano il limite consentito

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to Technorati

Ancora oggi il noto programma Entratel di Sogei è affetto da questo fastidioso messaggio di errore che, riproponendosi periodicamente, non permette la fase di controllo dei file telematici: "i moduli di controllo installati superano il limite consentito. Disinstallare i più vecchi". Nella speranza che prima o poi il software venga aggiornato, questa è una possibile soluzione per risolvere il problema. L'ideale sarebbe rimuovere completamente i moduli di controllo più vecchi (o che non si utilizzano più), con programmi specifici come Revo Uninstaller, Your Uninstaller! o Perfect Uninstaller. In alternativa possiamo utilizzare, anche se meno efficace, l'utility integrata di Windows accedendo al pannello di controllo del sistema, selezionare la voce "disinstalla un programma" (da Windows 7 in avanti) oppure "installazione applicazioni" per il "pensionato" Xp. Facciamo scorrere i programmi fino ad arrivare alla lista dei moduli di controllo installati e rimuoviamo i più vecchi o i meno utilizzati:

 

 

purtroppo non è affatto scontato che dopo avere rimosso alcuni di questi moduli l'errore venga risolto. In questi casi significa che alcuni moduli risultano comunque attivi nel programma nonostante non siano più visibili da pannello di controllo. Per verificare quali moduli Entratel recepisce come regolarmente installati, possiamo avviare Entratel quindi menù Aiuto, Versione, Controlli:

 

 

Se ci troviamo in questa situazione, per rimuovere altri moduli, è necessario intervenire manualmente sulla cartella di installazione che troviamo nel percorso standard: C:\entratel\prog\finanze\IDTE

 

 

Qui troveremo le varie cartelle relative agli anni e i tipi di moduli installati, ma non è chiarissima la corrispondenza con i moduli indicati nella figura precedente. Per cui, alcuni escamotage rapidi possono essere: rinominare le singole cartelle dei controlli più vecchi (ad esempio con un trattino davanti al nome), in questo modo Entratel non li considera più nel calcolo limite. L'alternativa (che consiglio) è di rinominare tutta la cartella, ad esempio in IDTE_old. Successivamente procederemo con l'installazione dei soli moduli che ci occorrono in quel momento per eseguire correttamente la fase di controllo file telematici (la nuova cartella IDTE verrà creata automaticamente). Il rovescio della medaglia è che diversi moduli (solo quelli che si installano nella cartella IDTE) non saranno più disponibili, pertanto si renderà necessaria una nuova installazione scaricando gli eseguibili dal sito dell'Agenzia Entrate nelle consuete modalità. 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

back to top ▲