Simone Losi IT Consulting

creare un cloud domestico con BitTorrent Sync

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Da BitTorrent un nuovo prodotto, uscito nei giorni scorsi dalla fase beta, che permette di sincronizzare senza limiti di spazio, files e cartelle su tutti i dispositivi su cui è installato. Il funzionamento è semplice e molto simile ai vari Dropbox, Google Drive e SkyDrive, tanto per citarne qualcuno, ma la differenza è sostanziale: nessuna copia dei files, ovviamente cifrati, viene salvata su server esterni, ma semplicemente condivisa e sincronizzata, tramite il protocollo BT, sui dispositivi (Pc, Nas e prossimamente anche smartphone e tablet) a cui abbiamo comunicato la “folder secret” (chiave di condivisione). Per cui con BitTorrent Sync nessun limite di spazio a disposizione ne dimensioni massime per i files da condividere, e l’appoggio sul protocollo BT dovrebbe permette anche una maggior velocità di trasferimento. Compatibile con tutti i sistemi Windows, Mac e Linux, è possibile utilizzarlo anche in versione portable mode (cioè senza installazione), da scegliere direttamente durante il breve wizard di installazione.

compatible

Windows 8, 7, Vista, Xp sp3, Mac, Linux

Add comment


Security code
Refresh

back to top ▲