Simone Losi IT Consulting

rimozione toolbar e plug-in dai browser

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Il browser è il programma che ci permette di navigare sul web, una finestra sulla rete internet, ma anche la porta d’ingresso ideale per virus e malware. E’ l’applicativo più diffuso e utilizzato dagli utenti (alzi la mano chi non ne ha installato almeno uno), anche da quelli meno esperti. Facile ed immediato (qualcuno lo chiama semplicemente Google), è il principale programma utilizzato da chi approccia il computer per la prima volta. Ne consegue che a livello di sicurezza è senza dubbio il programma più importante da tenere sotto controllo. Alcuni software che scarichiamo da internet, installano subdolamente toolbar o add-on aggiuntivi che nella migliore delle ipotesi non servono a nulla se non a rallentare sistema e navigazione, nella peggiore invece possono rilevarsi come vero e proprio malware. Abbiamo già visto alcuni utili strumenti per la rilevazione e la rimozione di adware, PUP e toolbar come AdwCleaner e Junkware Removal Tool, ma anche anti spyware che agiscono direttamente sui browser come SpywareBlaster. Dal noto produttore di antivirus, Avast! Browser Cleanup, un piccolo tool gratuito semplicissimo nell’utilizzo e portable (quindi niente installazione), che dopo una rapida scansione dei vari browser installati sul PC, permette di ottenere una panoramica su eventuali toolbar e plug-in installati con cattiva reputazione e di rimuoverli con un click.

Add comment


Security code
Refresh

back to top ▲