Simone Losi IT Consulting

convertire file audio con SuperEasy Audio Converter 2

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Per chi ha necessità di convertire spesso file musicali, ad esempio per ascoltarli da dispositivi diversi, un ottimo programma specializzato è SuperEasy Audio Converter 2. Semplice da usare e molto veloce nella conversione, non richiede alcuna conoscenza relativa di formati di audio e video. Il software riconosce automaticamente il tipo di file di origine ed è in grado di gestire gli standard più diffusi: AAC, MP3, WMA, OGG, VORBIS e WAV. Altri formati video sono forniti automaticamente, in questo modo è possibile memorizzare musica e suoni direttamente da video e film in DVD. SuperEasy Audio Converter 2 converte i file audio della maggior parte dei formati differenti direttamente a quegli standard indicati in precedenza. Non solo, dal menù Download è possibile scaricare video in flash da piattaforme come YouTube, MyVideo, Sevenload, Clipfish e Metacafe, estrapolare tracce audio da file video e CD audio, per convertirli nel formato desiderato. Nella guida allegata (da scaricare previo login gratuito), vedremo, oltre alla fase di installazione, la conversione di un file audio M4A in MP3 e i vari menù a disposizione del programma. La licenza è di tipo shareware, per cui non è gratuito (costo attuale licenza € 19.95), ma è possibile scaricare la versione di prova (trial) limitata nel tempo (7 giorni) ma non nelle funzioni.

 

compatible

Windows 10, 8.1, 8, 7, Vista.

Add comment


Security code
Refresh

back to top ▲