Simone Losi IT Consulting

installare Joomla! in locale tramite Xampp

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Joomla! È un noto CMS (Content Management System) gratuito e ricco di funzionalità (estensioni, plugin e template), grazie ad una Comunity internazionale molto attiva. Permette di creare siti web amatoriali e professionali in modo relativamente semplice, anche senza essere degli esperti o dei programmatori. Il sito che state consultando in questo momento è stato costruito e messo online dal sottoscritto proprio in questo modo, utilizzando il CMS Joomla! dopo averlo testato sul computer. Testarlo sul computer significa installare una versione in locale completamente funzionante e identica a quella che si utilizzerebbe su un servizio di Hosting (solitamente a pagamento se si registra un dominio). Molte persone vorrebbero aprire un blog, o un sito, in cui condividere conoscenze, esperienze e opinioni. Spesso però si scontrano con problemi tecnici o scelte iniziali sbagliate che possono in breve tempo fare abbandonare il progetto. Certo, ci sono anche tanti servizi gratuiti che consentono di aprire dei blog amatoriali in 5 minuti, ma le possibilità di personalizzazione sono molto limitate se non inesistenti. Per cui, se siamo veramente intenzionati ad aprire un sito, tra virgolette professionale, con un suo dominio ed un progetto valido, possiamo affidarci a Joomla!. Ma prima di mettere online il nostro progetto impariamo le basi di questo CMS installando una versione di prova in locale. In questa guida vedremo passo dopo passo tutti i passaggi e gli strumenti necessari per fare questo in tempi molto rapidi. In particolare utilizzeremo la distribuzione Apache gratuita denominata Xampp che contiene MySQL, PHP e Perl, cioè tutti gli strumenti di cui ha bisogno Joomla! per funzionare, nell’ultima versione disponibile al momento: la 3.4.3.

Add comment


Security code
Refresh

back to top ▲