Simone Losi IT Consulting

installare LINE su computer Windows

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

LINE è un servizio di messaggistica rapida (chat singole, di gruppo e fantasma), chiamante vocali e video totalmente gratuito. App molto apprezzata soprattutto nei paesi orientali, si sta rapidamente diffondendo anche in occidente; potremmo definirla un mix tra WhatsApp, Skype e un pizzico di Facebook. La semplice ed essenziale Timeline permette di condividere testi, foto e video (anche in HD) con gli amici. Quest’ultimi si aggiungo facilmente con l’ID LINE o tramite codice QR. Applicazione multi-device è praticamente disponibile per tutti gli smartphone in circolazione e può essere installata anche sul computer; nella guida vedremo come procedere.

rimuovere, aggiungere, tagliare e ruotare documenti Pdf

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Immaginiamo di avere a disposizione una gomma da cancellare virtuale per modificare a piacimento documenti in formato PDF. Questa è PDF Eraser, semplice e leggera applicazione Windows per rimuovere rapidamente testi, immagini, loghi o qualunque altro oggetto da un file PDF; aggiungere, tagliare e ruotare le altre funzioni del programma. Anche se la lingua italiana non è supportata, è estremamente intuitivo nell’utilizzo, ma funziona solo con file “aperti”, cioè no criptati o protetti da password. La licenza è di tipo shareware, per cui non è gratuito (costo attuale licenza 29.95 $), ma è possibile scaricare la versione Free senza limiti di tempo e nelle funzioni. Purtroppo la versione gratuita, aggiungendo un watermark sui file modificati, la rendono davvero poco appetibile per l'uso commerciale.

monitorare gli accessi alla rete wireless con Zamzom

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Un utile programma gratuito nella versione base, semplice e leggero, che ci consente di vedere in pochi istanti tutti gli apparati collegati alla nostra rete wireless è Zamzom. Effettuata la scansione, rapida o completa, avremo la lista degli indirizzi IP e Mac Address di tutto ciò che è collegato, autorizzato o meno, al nostro router. Per ottenere anche il Nome dei dispositivi connessi è necessario effettuare l'upgrade, al costo di € 8.50, alla versione premium.

directory di Windows senza segreti con WinDirStat

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Un interessante tool per l’analisi dettagliata delle directory di Windows è WinDirStat. Utilissimo quando vogliamo ottenere una rapida panoramica della cartelle che occupano più spazio, sia del disco C:\ che di tutte le unità collegate al PC analizzato. Avviando il programma viene effettuata una scansione completa il cui risultato sarà un elenco di tutte le directory sotto forma di albero, molto simile a Esplora Risorse di Windows. Le cartelle sono ordinate in base a percentuale, dimensioni, voci, numero di file e sotto directory. Il TreeMap (una sorta di mega puzzle colorato) mostra inoltre l’intero contenuto dell’unità analizzata, potendo selezionare voce per voce semplicemente cliccando sul punto prescelto. Infine la lista delle estensione che serve come legenda e mostra le statistiche sui tipi di file rilevati.

cercare ed eliminare file duplicati con DeDupler

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

DeDupler è un piccolo tool gratuito e portable (quindi privo di installazione), che consente l’individuazione dei file duplicati all’interno delle cartelle di Windows. Dopo avere lanciato l’eseguibile scaricato dal sito ufficiale, è sufficiente selezionare la directory in cui effettuare la ricerca, accettare le condizioni d’uso, ed attendere la procedura di verifica. I tempi di attesa variano a seconda del numero di file presenti, ma anche dall’eventuale scelta del metodo di verifica. Se infatti si opta il metodo avanzato SHA512 (bit to bit) si ottiene una certezza pressoché assoluta del risultato, ma anche un maggiore tempo di esecuzione. Il metodo standard (MD5 - impostato di default) è comunque molto valido e indicato nella maggior parte delle casistiche. Al termine il programma evidenzia (e salva su .txt) i file ritenuti duplicati, sostituendo i doppioni da un simbolico collegamento al file rimasto. In alternativa è anche possibile procedere alla cancellazione diretta; che però sconsiglio, è sempre meglio verificare il risultato dell’analisi per evitare eliminazioni non gradite. Per funzionare il programma ha bisogno che nel PC sia installato Microsoft .NET Framework  di Windows.

pulizia e ottimizzazione sistema con SlimCleaner

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

E’ raro trovare in rete un tool gratuito per la pulizia e l’ottimizzazione del PC cosi completo. Una suite di livello superiore, comprensiva di molte funzionalità, che rendono SlimCleaner un valido antagonista al più famoso Ccleaner; ma anche un'alternativa di tutto rispetto ai più blasonati programmi a pagamento. Si inizia dalla tipica pulizia dei file inutili e obsoleti, per proseguire con una ottimizzazione del sistema attraverso una accurata valutazione (comunity rating - tramite i feedback degli utenti) dei programmi e servizi in esecuzione automatica, un tool per la rimozione degli applicativi installati, il controllo di tutte le estensioni o plugin presenti sui browser, per finire con un pacchetto di utility per la gestione del disco (Disk Tools) e del sistema operativo (Windows Tools).

back to top ▲