condivisione cartelle in OneDrive

Categoria: Soluzioni rapide
Scritto da Simone Losi
Visite: 8998
Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

A meno di due anni dal lancio di SkyDrive, Microsoft si vede costretta (per una vertenza legale con la nota Sky) a cambiare nome al suo servizio di cloud storage. Come si direbbe in questi casi: "non tutti i mali vengono per nuocere"; la società di Redmond, oltre a ribattezzare il servizio in OneDrive (the one place for everything), coglie l'occasione per un mini restyling. Ma sopratutto per aggiungere una importante funzione, la condivisione di file e cartelle, assente nel suo predecessore.

Se utilizziamo Windows 8.1 OneDrive è già integrato, mentre per i sistemi precedenti (Windows 8 e 7) è necessario scaricare l'app, come si faceva con SkyDrive.

Per condividere file e cartelle, accediamo al nostro account web e spuntiamo la cartella (o i file) che vogliamo condividere con un'altra persona, quindi clicchiamo sulla voce "Condividi" del menù superiore:

 

 

 

Ora dovremo solo inserire l'indirizzo di posta del destinatario, un eventuale messaggio (facoltativo) e impostare il tipo di permesso (lettura/scrittura) che vogliamo dare alla cartella cliccando su "I destinatari possono solo visualizzare", ma anche scegliere se il destinatario deve accedere con un account Microsoft (oppure no):

 

 

nell'esempio (in cui utilizzo 2 diversi miei account) imposto la possibilità di modifica e la presenza di un account Microsoft, quando siamo pronti procediamo cliccando su "Condividi" ed infine su "Chiudi":

 

 

 

A questo punto sulla casella postale del destinatario arriverà un messaggio da parte del mittente che vuole condividere con noi un certo numero di file (in realtà possono essere anche cartelle come nell'esempio):

 

 

per accettare la condivisione dovremo cliccare su ogni singolo link (un po' scomodo se sono tante cartelle), ma probabilmente la scelta è stata fatta per escludere eventualmente quelle che non interessano. Proseguiamo confermando il nostro account d'accesso, dopodiché veniamo reindirizzati, ad ogni clic sui link, alla rispettiva pagina del nostro spazio web:

 

 

 

al termine, cliccando sul menù laterale "Condivisi", avremo la situazione delle cartelle (o file) in condivisione con i nostri amici o colleghi:

 

  

 

 

FaLang translation system by Faboba