Simone Losi IT Consulting

arrestare un PC collegato tramite remote desktop

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Quando ci colleghiamo tramite Remote Desktop ad un pc, indipendentemente dal sistema operativo Windows installato, noteremo che non sono presenti nel menù le funzioni arresta il sistema e riavvia il sistema. Lo spegnimento, per ragioni di sicurezza, è infatti possibile solo se ci siamo loggati in locale. Per bypassare questa impostazione di Windows possiamo utilizzare due comandi molto semplici dal prompt (cmd).

Scriviamo cmd all'interno di "cerca programmi e file" se utilizziamo Windows 7, oppure "start" / "esegui" se utilizziamo Xp.

Quindi digitiamo i seguenti comandi, seguiti da un invio, rispettivamente per arrestare (-s) oppure riavviare (-r) il pc controllato da remoto:

shutdown -s

shutdown -r

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

back to top ▲