Simone Losi IT Consulting

abilitare l'utente Administrator in Windows 7

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Da Windows Vista in avanti, l'account Administrator predefinito è disattivato per ovvi motivi di sicurezza. Nelle versioni precedenti di Windows, durante la configurazione guidata, viene al contrario automaticamente creato un account Administrator con password vuota. In quest'ultimo caso, per limitare i rischi sulla sicurezza, è quanto meno consigliato procedere subito alla modifica della password. Anche se nella maggior parte delle attività giornaliere non è necessario avere abilitato l'utente Administrator, potrebbe essere indispensabile per alcune modifiche al sistema: ad esempio se non riusciamo ad accedere al pc con il nostro account utente, oppure per avviare applicazioni in modalità super-user.  Vediamo come abilitarlo, e disabilitarlo, in Vista, Windows 7 e 8 semplicemente con due comandi dal prompt (cmd). Scriviamo cmd all'interno di "cerca programmi e file", attendiamo che venga mostrato in alto il collegamento a cmd.exe, clicchiamo con il tasto destro del mouse su di esso e selezioniamo "Esegui come amministratore". Ora che abbiamo tutti i diritti possiamo digitare:

net user administrator /active:yes

al riavvio di Windows, o alla disconnessione dell'utente, sarà possibile accedere anche come Administrator.

Per disabilitare nuovamente digitare:

net user administrator /active:no

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

back to top ▲