ridurre le dimensioni dei file PNG senza perdere trasparenza e qualità

Categoria: Web & cloud
Scritto da Samantha Fantuzzi
Visite: 4404
Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Le immagini PNG (Portable Network Graphics) sono solitamente le più utilizzate nei siti web. I file PNG sono relativamente più pesanti rispetto ad altri formati, ma sono gli unici a supportare la parziale trasparenza delle foto e l'assenza di sfondo. L'ideale per i template colorati di siti e blog. Il rovescio della medaglia è che lo spazio hosting a disposizione per caricare i file (chi più chi meno) è limitato e diminuisce nel tempo ogni vota che scriviamo un nuovo articolo. Un utile servizio gratuito, che permette di ridurre le dimensioni di questi file fino al 70%, in un lampo e senza perdere qualità è TinyPNG. Facilissimo da utilizzare, basta trascinare il file (max 20 e max di 5 MB) nell'apposito spazio e scaricare la nuova versione "slim". Grazie alla tecnica di quantizzazione la differenza è davvero impercettibile ad occhio umano, da provare assolutamente!

 

 

FaLang translation system by Faboba